Komitee gegen den Vogelmord e.V. Committee Against Bird Slaughter (CABS)

Komitee gegen den Vogelmord e. V.
Committee Against Bird Slaughter (CABS)

  • deutsch
  • english
  • italiano
Spenden-Button

Apertura della caccia nei Paesi europei

Apertura della caccia nei Paesi europei

09.09.2020

Nonostante il drammatico declino di molte specie, numerosi Paesi europei apriranno la caccia agli uccelli migratori nei prossimi giorni. Tra le specie cacciabili c'è anche la tortora selvatica, eletto uccello dell'anno 2020 in Germania, e molte altre specie minacciate che in autunno migrano verso i siti di svernamento. Secondo le stime del CABS, in Europa vengono uccisi legalmente dai cacciatori circa 52 milioni di uccelli ogni anno.

Completate le operazioni estive in Italia e a Malta

Completate le operazioni estive in Italia e a Malta

08.09.2020

I tre campi estivi del CABS sono terminati: nell'operazione di due settimane a Brescia siamo riusciti a prendere 4 bracconieri - un trappolatore che aveva posizionato delle trappole per le balie e 3 cacciatori che sparavano a specie protette. In Calabria abbiamo preso 2 cacciatori che sparavano ai beccafichi nei frutteti e a Malta, grazie a un monitoraggio aereo, abbiamo scoperto e segnalato 8 siti attivi per il trappolaggio illegale dei limicoli.

Il campo antibracconaggio del CABS a Cipro è iniziato

Il campo antibracconaggio del CABS a Cipro è iniziato

04.09.2020

Il nostro campo autunnale a Cipro è iniziato e durerà 12 settimane: è l'operazione del CABS più lunga di quest'anno. Fino a metà novembre, 20 amanti della natura provenienti da tutta Europa entreranno in azione nel sud-est dell'isola. Qui infatti il bracconaggio con limesticks e reti è molto diffuso, come anche la caccia illegale con le armi da fuoco. In cooperazione con l'ente preposto alla supervisione dell'attività venatoria (Game Fund) e la polizia, ci impegneremo per consegnare alla giustizia quanti più bracconieri possibili.

Qui maggiori informazioni sul nostro lavoro a Cipro.




La Francia vieta l'uso dei limesticks

La Francia vieta l'uso dei limesticks

28.08.2020

Grande successo in Francia! Fino al 2019, in Provenza ogni autunno veniva permessa in deroga la cattura con il vischio dei tordi. Gli uccelli venivano chiusi in gabbia e usati come richiami per la caccia. La deroga veniva giustificata con la scusa delle “antiche tradizioni di caccia”. L'anno scorso 7000 cacciatori sono stati autorizzati a catturare 42.000 uccelli. A seguito delle pressioni della Commissione europea sul governo francese, questo ha finalmente ceduto e proibito l'uso di queste trappole brutali. Il divieto è il risultato di una lunga campagna dell'associazione per la tutela dell'avifauna LPO e del CABS, durata oltre un decennio.

Maggiori informazioni su questa pagina.

"The Bird Guards": il documentario CABS in Libano

07.06.2020

Nell’autunno 2019 un team di cameramen ci ha accompagnato per tre settimane durante le nostre operazioni in Libano, insieme ai nostri partner SPNL, MESHC und ABCL. Ne è uscito un filmato di 15 minuti, il primo sguardo integrale sui nostri campi in Libano e sulle dimensioni del bracconaggio nel paese. I produttori hanno realizzato una versione in tedesco, una in inglese e una in francese-arabo, quest’ultima indirizzata proprio al pubblico libanese. Qui di seguito trovate la versione in inglese: "The `Bird Guards`- In azione contro il bracconaggio in Libano"

Antibracconaggio e COVID-19

Antibracconaggio e COVID-19

01.03.2020

COVID-19 e campi antibracconaggio CABS: in questo momento di pandemia coronavirus, anche noi dobbiamo cambiare strategia. Le nostre operazioni hanno due componenti: da una parte, il lavoro durante tutto l'anno con gli ambientalisti locali e i membri in-situ; dall'altra, i campi antibracconaggio, che organizziamo nei vari hotspot con volontari da tutta Europa durante la migrazione in primavera e autunno, Viste le restrizioni e le norme per la quarantena emanate da vari Paesi europei negli ultimi giorni, abbiamo deciso di sospendere i nostri campi di primavera fino a nuovo avviso. Abbiamo preso questa decisione per assicurare la protezione dei volontari e anche a dimostrazione di quanto sia urgente limitare i viaggi... 

Leggi di più...

La tua donazione fa la differenza!

E' prima di tutto la tua donazione che ci dà la possibilità di realizzare campi antibracconaggio in tutta Europa, di portare avanti campagne e azioni e di lottare per la protezione degli uccelli. Il CABS è finanziato unicamente dalle donazioni di privati, di Fondazioni, di altre associazioni e da lasciti testamentari. La nostra associazione è riconosciuta in Germania come ONLUS dal governo federale.


Voglio fare una donazione