Komitee gegen den Vogelmord e.V. Committee Against Bird Slaughter (CABS)

Komitee gegen den Vogelmord e. V.
Committee Against Bird Slaughter (CABS)

  • deutsch
  • english
  • italiano

23 uccellatori denunciati durante il campo a Malta

01.11.2022

Ignorando le norme della Direttiva Uccelli dell'UE, il governo maltese di La Valletta ha consentito ancora una volta la cattura di uccelli questo autunno con il pretesto di uno "studio scientifico". I trappolatori sono obbligati a rilasciare immediatamente gli uccelli catturati. Quanti fringuelli, frosoni, fanelli e lucherini finiscano in realtà in gabbia e siano venduti sul mercato nero, nessuno può davvero dirlo. Le nostre squadre attualmente sull’isola stanno monitorando la situazione e, solo negli ultimi giorni, hanno denunciato quattro bracconieri che avevano piazzato senza permesso le loro reti da cattura molto vicino alle "strutture di cattura scientifiche" approvate dallo stato o avevano utilizzato più di una rete consentita alla volta. Complessivamente sono stati presi 23 uccellatori questo autunno e sono stati sequestrati 34 reti e 267 uccelli da richiamo vivi.