Printer-friendly version

I video del CABS sul bracconaggio in Italia

Cattura di Balie nere a Brescia (Settembre 2018)

Tra la fine di agosto e l'inizio di settembre 2018, prima dello storico campo antibracconaggio autunnale Bresciano, un team CABS ha condotto una mission nelle Valli Bresciane per documentare proprio il bracconaggio ai danni delle Bali nere (migratori anticipatari rispetto ad altre specie) che hanno un passo molto inteso in questo periodo. Gli uccellatori utilizzano spesso per catturarle trappole a scatto (comunemente note come "sep" e che funzionano similmente alle tagliole ) sulle quali infilzano larve di insetti come esca. Grazie alle nostre indagini sul campo, a conclusione dell'operazione, abbiamo scoperto 11 uccellatori e sono state rimosse 183 trappole, 22 reti da uccellagione e 41 trappole ad arco (i c.d. archetti bresciani). Tuttavia, in un sito non abbiamo trovato trappole ma sangue e piume fresche, pertanto abbiamo deciso di installare una telecamera nascosta per filmare i bracconieri e così abbiamo scoperto come uccidevano e raccoglievano dozzine di uccelli. Vi mostriamo il video (in lingua inglese), che è stato utile ai carabinieri forestali per identificare i due titolari di licenza di caccia:

Ecco il materiale video raccolto da CABS e LAC sul Colle di San Zeno in quattro giorni nell'ottobre 2011:

Questo video del CABS descrive il problema del bracconaggio a Brescia:


Imperdibile e divertente video sulle operazioni antibracconaggio del CABS a Ponza!!