Printer-friendly version

Privacy Policy

La seguente informativa sulla privacy descrive il trattamento dei dati personali quando si utilizza il sito Web del CABS. Spiega anche le scelte che hai in merito alle tue informazioni personali ("I tuoi diritti") e come puoi contattarci.

Persona responsabile

La persona responsabile ai sensi del Regolamento generale sulla protezione dei dati e altre leggi nazionali sulla protezione dei dati degli stati membri nonché altre normative sulla protezione dei dati è:

Komitee gegen den Voglemord e.V.
Committee Against Bird Slaughter (CABS)
An der Ziegelei 8, D-53127 Bonn

Telefono: 0228/665521
Fax: 0228/665280
info@komitee.de

Registro delle associazioni: Amtsgericht Bonn, numero di registrazione VR 7095

Rappresentanza legale:
Heinz Schwarze (primo presidente)
Alexander Heyd (amministratore delegato)

Informazioni generali sull'elaborazione dei dati

Ambito di trattamento dei dati personali

In linea di principio elaboriamo i dati personali dei nostri utenti solo nella misura necessaria a fornire un sito Web funzionale quanto ai nostri contenuti e servizi. Il trattamento dei dati personali dei nostri utenti avviene regolarmente solo con il consenso dell'utente. Un'eccezione si applica ai casi in cui il consenso preventivo non è possibile per motivi di fatto e il trattamento dei dati è consentito dalla legge.

Base giuridica per il trattamento dei dati personali

Nella misura in cui otteniamo il consenso dell'interessato per il trattamento dei dati personali, vale l’Art. 6 comma 1 lett. un regolamento UE sulla protezione dei dati (GDPR) come base giuridica. Nel trattamento dei dati personali necessari per l'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte, vale l’Art. 6 comma 1 lett. b GDPR come base legale. Ciò vale anche per le operazioni di trattamento richieste per l'esecuzione di misure precontrattuali. Nella misura in cui il trattamento dei dati personali è necessario per adempiere a un obbligo legale a cui è soggetta la nostra associazione, vale l’Art. 6 comma 1 lett. c GDPR come base legale. Se il trattamento è necessario per salvaguardare gli interessi legittimi della nostra associazione o di terzi e se l'interesse, i diritti fondamentali e le libertà fondamentali dell'interessato non superano il summenzionato interesse, vale l'articolo 6 capoverso 1 lettera f GDPR come base legale per l'elaborazione.

Cancellazione dei dati e durata della memorizzazione

I dati personali dell'interessato saranno cancellati o bloccati non appena lo scopo della memorizzazione viene meno. In casi eccezionali può essere conservato se previsto dal legislatore europeo o nazionale in regolamenti, leggi o altri regolamenti dell'UE a cui è soggetto il responsabile del trattamento. Il blocco o la cancellazione dei dati avviene anche quando scade il periodo di memorizzazione prescritto dalle norme citate, a meno che non vi sia la necessità di un'ulteriore memorizzazione dei dati per la conclusione del contratto o l'adempimento del contratto.

Fornitura del sito Web e creazione di file di registro

Descrizione e ambito del trattamento dei dati

Ogni volta che si accede al nostro sito Web, il nostro sistema raccoglie automaticamente dati e informazioni dal sistema informatico del computer chiamante. Vengono raccolti i seguenti dati:

  • Informazioni sul tipo di browser e sulla versione utilizzata
  • Il sistema operativo dell'utente
  • L'indirizzo IP dell'utente
  • Data e ora di accesso

Siti Web dai quali il sistema dell'utente accede al nostro sito Web. I dati vengono inoltre memorizzati nei file di registro del server Web del nostro sistema. Non interessati dalla memorizzazione nei file di registro del server Web sono gli indirizzi IP dell'utente o altri dati che consentono l'assegnazione dei dati a un utente. Non vi è alcuna memorizzazione di questi dati insieme ad altri dati personali dell'utente. I dati nei file di registro del server Web vengono cancellati dopo 60 giorni. Dati relativi ai tentativi di accesso respinti dal sistema vengono memorizzati in un database per breve tempo; questa memorizzazione include anche l'indirizzo IP dell'utente. Questo è inteso a correggere errori o per evitare possibili attacchi al sito web.

Base legale per l'elaborazione dei dati

La base legale per la memorizzazione temporanea di dati e file di registro è l'articolo 6 capoverso 1 lettera. f GDPR.

Scopo del trattamento dei dati

La memorizzazione temporanea dell'indirizzo IP da parte del sistema è necessaria per consentire la visualizzazione del sito Web da parte del computer dell'utente. Per fare ciò, l'indirizzo IP dell'utente deve essere conservato per tutta la durata della sessione. La memorizzazione in un database serve a garantire la funzionalità del sito web. Inoltre, i dati vengono utilizzati per ottimizzare il sito Web e garantire la sicurezza i nostri sistemi informatici. Non vi è alcuna elaborazione dei dati per scopi di marketing in questo contesto. A tal fine, vale il nostro legittimo interesse nel trattamento dei dati ai sensi dell'articolo 6 capoverso 1 lettera f GDPR.

Opposizione e possibilità di rimozione

La raccolta dei dati per la fornitura del sito Web e la memorizzazione dei dati nei file di registro è essenziale per il funzionamento del sito web. Non vi è quindi alcuna possibilità di rifiuto da parte dell'utente.

Uso dei cookie

Descrizione e ambito del trattamento dei dati

Il nostro sito Web utilizza i cookie. I cookie sono file di testo che vengono memorizzati nel browser Internet o nel browser Internet sul sistema del computer dell'utente. Quando un utente visita un sito Web, un cookie può essere memorizzato sul sistema operativo dell'utente. Questo cookie contiene una stringa caratteristica (ID di sessione), che consente un'identificazione univoca del browser quando il sito Web viene richiamato di nuovo. Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più user-friendly. Alcuni elementi del nostro sito Web richiedono che il browser chiamante venga identificato anche dopo un'interruzione di pagina.

I seguenti dati sono memorizzati e trasmessi nei cookie:

  • Session-ID; verrà automaticamente eliminato quando si chiude il browser
  • Informazioni sul fatto che il browser abbia abilitato Javascript; verrà automaticamente eliminato quando si chiude il browser
  • dimensione del carattere utilizzata; sarà cancellato automaticamente dopo 48 ore

Base legale per l'elaborazione dei dati

La base giuridica per il trattamento dei dati personali tramite i cookie è l'articolo 6, paragrafo 1, lettera f GDPR.

Scopo del trattamento dei dati

Lo scopo dell'utilizzo di cookie tecnicamente necessari è quello di semplificare l'uso dei siti Web per gli utenti. Alcune funzionalità del nostro sito Web non possono essere offerte senza l'uso di cookie. Per queste è necessario che il browser venga riconosciuto anche dopo un'interruzione di pagina. I dati dell'utente raccolti dai cookies per ragioni tecniche non verranno utilizzati per creare profili utente.

Durata dell’archiviazione, delle opzioni di opposizione e rimozione

I cookie sono memorizzati sul computer dell'utente e trasmessi da questo alla nostra pagina. Pertanto, come utente, hai il pieno controllo sull'uso dei cookie. Modificando le impostazioni nel browser Internet, è possibile disabilitare o limitare la trasmissione dei cookie. I cookie già salvati possono essere cancellati in qualsiasi momento. Questo può anche essere fatto automaticamente. Se i cookie sono disabilitati per il nostro sito web, potrebbe non essere possibile utilizzare tutte le funzioni del sito web.

Newsletter

Descrizione e ambito del trattamento dei dati

Sul nostro sito Web è possibile iscriversi a una newsletter gratuita. Al momento della registrazione per la newsletter, i seguenti dati dalla maschera di input ci verranno inviati:

  • nome
  • Indirizzo e-mail

Per il trattamento dei dati, il tuo consenso è ottenuto durante il processo di registrazione dove si fa anche riferimento a questa pagina sulla privacy policy. In relazione al trattamento dei dati per l'invio di newsletter, non è prevista la divulgazione dei dati a terzi. I dati saranno utilizzati esclusivamente per l'invio della newsletter.

Base legale per l'elaborazione dei dati

La base legale per il trattamento dei dati dopo che l'utente si è registrato alla newsletter è il consenso dell'utente Art. 6 comma 1 lett. a GDPR.

Scopo del trattamento dei dati

La raccolta dell'indirizzo e-mail dell'utente serve per consegnare la newsletter. La raccolta di altri dati personali come parte del processo di registrazione ha lo scopo di prevenire l'uso improprio dei servizi o dell'indirizzo e-mail utilizzato.

Durata della memorizzazione

I dati saranno cancellati non appena non saranno più necessari per il raggiungimento dello scopo della loro raccolta. L'indirizzo e-mail dell'utente verrà salvato fino a quando l'iscrizione alla newsletter è attiva.

Opposizione e possibilità di rimozione

L'iscrizione alla newsletter può essere interrotta in qualsiasi momento dall'utente interessato. A tal fine, c'è un link corrispondente in ogni newsletter. Ciò consente anche la revoca del consenso alla memorizzazione dei dati personali raccolti durante la procedura di registrazione.

Modulo di contatto e contatto e-mail

Descrizione e ambito del trattamento dei dati

Sul nostro sito Web è disponibile un modulo di contatto, che può essere utilizzato per contattarci elettronicamente. Se un utente vi accede, i dati immessi nella maschera di input vengono trasmessi a noi e memorizzati. Questi dati sono:

  • Nome e cognome
  • Indirizzo (facoltativo)
  • Codice postale (facoltativo)
  • Città (facoltativo)
  • Indirizzo E-Mail

Al momento dell'invio del messaggio, vengono memorizzati anche i seguenti dati:

  • L'indirizzo IP dell'utente
  • Data e ora

Per il trattamento dei dati, il consenso dell'utente viene ottenuto durante il processo di invio e si fa riferimento specifico alla presente informativa sulla privacy. In alternativa, è possibile contattare tramite l'indirizzo e-mail fornito. In questo caso, i dati personali dell'utente trasmessi via e-mail verranno memorizzati. Non vi è alcuna divulgazione di dati a terzi in questo contesto. I dati vengono utilizzati esclusivamente per l'elaborazione della conversazione.

Base legale per l'elaborazione dei dati

La base giuridica per il trattamento dei dati è in presenza del consenso dell'utente Art. 6 comma 1 lett. a GDPR. La base giuridica per il trattamento dei dati trasmessi nel corso dell'invio di una e-mail è l'articolo 6, paragrafo 1, lettera f GDPR. Se il contatto e-mail intende concludere un contratto, la base legale aggiuntiva per il trattamento è l'articolo 6 capoverso 1 lettera b GDPR.

Scopo del trattamento dei dati

L'elaborazione dei dati personali dalla maschera di input ci serve solo per elaborare il contatto. Nel caso di contatto via e-mail, questo include anche il necessario interesse legittimo nel trattamento dei dati. Gli altri dati personali elaborati durante il processo di invio servono a prevenire l'uso improprio del modulo di contatto e ad assicurare la sicurezza dei nostri sistemi informatici.

Durata della memorizzazione

I dati saranno cancellati non appena non saranno più necessari per il raggiungimento dello scopo della loro raccolta. Per i dati personali raccolti dal modulo di immissione del modulo di contatto e quelli inviati via e-mail, questi verranno cancellati nel momento in cui termina la rispettiva conversazione con l'utente. La conversazione si considera terminata, quando si può inferire dalle circostanze che i fatti sono chiariti. I dati personali aggiuntivi raccolti durante la procedura di invio saranno cancellati al più tardi dopo un periodo di sette giorni.

Opposizione e possibilità di rimozione

L'utente ha la possibilità di revocare il proprio consenso al trattamento dei dati personali in qualsiasi momento. Se l'utente ci contatta per e-mail, può opporsi alla memorizzazione dei suoi dati personali in qualsiasi momento. In tal caso, la conversazione non può continuare. La revoca dell’accettazione o il rifiuto alla memorizzazione può essere inoltrata in modo informale via e-mail a info@komitee.de o per telefono al numero di telefono menzionato nei contatti. In questo caso, tutti i dati personali memorizzati nel corso del contatto verranno eliminati.

Proteste online

Descrizione e ambito del trattamento dei dati

Sul nostro sito Web, gli utenti possono partecipare a proteste online. Ogni protesta invierà un'e-mail con un testo visualizzato sul sito Web a una terza parte designata come destinatario. Se un utente accede a questa possibilità, i dati immessi nella maschera di input vengono trasmessi a noi e memorizzati. I dati verranno inoltre inoltrati via e-mail al rispettivo destinatario. Questi dati sono:

  • Nome e cognome
  • indirizzo
  • codice postale
  • città
  • paese
  • indirizzo mail

Al momento dell'invio del messaggio, vengono memorizzati anche i seguenti dati:

  • L'indirizzo IP dell'utente
  • Data e ora

Per il trattamento dei dati, il consenso dell'utente viene ottenuto durante il processo di invio e viene fatto riferimento alla presente informativa sulla privacy.

Base legale per l'elaborazione dei dati

La base giuridica per il trattamento dei dati è in presenza del consenso dell'utente Art. 6 comma 1 lett. a GDPR. La base giuridica per il trattamento dei dati trasmessi nel corso dell'invio di una e-mail è l'articolo 6, paragrafo 1, lettera f GDPR.

Scopo del trattamento dei dati

I dati personali dalla maschera di input verranno utilizzati solo da noi per inviare una singola e-mail personalizzata al destinatario indicato. Gli altri dati personali elaborati durante il processo di invio servono a prevenire l'uso improprio del modulo di contatto e ad assicurare la sicurezza dei nostri sistemi informatici.

Durata della memorizzazione

I dati saranno cancellati non appena non saranno più necessari per il raggiungimento dello scopo della loro raccolta. Per i dati personali dal modulo di immissione del modulo di protesta, questo avviene non appena la protesta è stata inviata al destinatario indicato. I dati personali aggiuntivi raccolti durante la procedura di invio saranno cancellati al più tardi dopo un periodo di sette giorni.

Amazon Affiliate Program

Il CABS partecipa al Programma di affiliazione di Amazon Europe S.à r.l., un programma di affiliazione pubblicitario progettato per siti Web che ottengono rimborsi pubblicitari attraverso il posizionamento di annunci pubblicitari e link a amazon.it. La base legale per la nostra partecipazione al Programma partner di Amazon si fonda nel nostro legittimo interesse al funzionamento economico del nostro sito web ai sensi dell'articolo 6 capoverso 1 lettera f. GDPR. Affinché Amazon riconosca che il clic è partito dal collegamento partner sul nostro sito Web e quindi che l’utente abbia acquistato un prodotto da Amazon attraverso il nostro sito web, Amazon utilizza i cookie. Amazon fornisce informazioni sull'uso dei dati e la possibilità di recesso nella sua politica sulla privacy. L'informativa sulla privacy di Amazon è disponibile al seguente link: https://www.amazon.de/gp/help/customer/display.html?nodeId=201909010

Inclusione di YouTube

Il nostro sito Web utilizza plug-in dalla pagina YouTube di Google. L'operatore del sito è YouTube, LLC, 901 Cherry Ave., San Bruno, CA 94066, USA. Quando visiti uno dei nostri siti dotati di plug-in di YouTube e riproduci un video collegato, si effettuerà un collegamento ai server di YouTube. Il quale segnala al server di YouTube quale delle nostre pagine hai visitato. Se hai effettuato l'accesso al tuo account YouTube, YouTube ti consentirà di associare la tua scelta di navigazione direttamente al tuo profilo personale. Puoi evitarlo, disconnettendo il tuo account YouTube. L'uso di YouTube avviene nell'interesse di una presentazione attraente delle nostre offerte online e quindi si basa sull’art. 6 capoverso 1, lettera f GDPR. Le visualizzazioni dei video di YouTube non vengono salvate. Per ulteriori informazioni su come gestire le informazioni dell'utente, consultare l'Informativa sulla privacy di YouTube all'indirizzo https://www.google.com/intl/en/policies/privacy/

Donazioni

Se si fa una donazione al CABS, diventando socio o membro sponsor, memorizzeremo i vostri dati di contatto, nonché l'importo e la data di ricezione della vostra donazione / contributo. Le informazioni sui tuoi dati bancari non vengono salvate, ma possono essere viste in parte negli estratti conto bancari. Solo quando emettiamo un mandato di addebito diretto SEPA salviamo le informazioni bancarie fornite. Informazioni sulle donazioni, le copie delle ricevute di donazione e gli estratti conto bancari sono conservati per 10 anni in conformità con i requisiti legali. Durante l'undicesimo anno, i documenti vengono distrutti o l'informazione viene cancellata.

PayPal

Il nostro sito web utilizza PayPal per offrire all'utente la possibilità di donare online. PayPal è l'operatore di un servizio di pagamento online. PayPal consente di avviare pagamenti online a terze parti. A tale scopo, vengono utilizzati i cosiddetti account PayPal, che rappresentano account privati o aziendali virtuali. Se un utente non ha un conto PayPal, PayPal offre anche la possibilità di effettuare un pagamento tramite carta di credito. Inoltre, PayPal assume funzioni di trustee e offre servizi di protezione dell'acquirente. La società operativa di PayPal in Europa è PayPal (Europa) S.à.r.l. & Cie. S.C.A., 22-24 Boulevard Royal, 2449 Lussemburgo, Lussemburgo. Se l'utente desidera donare sul nostro sito web tramite PayPal, i dati dell'utente verranno automaticamente trasmessi a PayPal. Quando l'utente seleziona questa opzione di donazione, accetta la trasmissione dei dati personali necessari per l'elaborazione dei pagamenti. Di norma, i seguenti dati vengono trasmessi a PayPal:

  • nome
  • cognome
  • indirizzo
  • Indirizzo e-mail
  • indirizzo IP
  • Numero di telefono, numero di cellulare o altri dati necessari per il pagamento

I dati vengono trasmessi a PayPal per facilitare l'elaborazione dei pagamenti e la prevenzione delle frodi. I dati personali trasmessi possono essere inoltrati da PayPal alle agenzie di segnalazione crediti. Questo trasferimento di dati viene utilizzato per i controlli di identità e credito. Inoltre, PayPal condividerà le informazioni con altre società o subfornitori se necessario per adempiere ai propri obblighi contrattuali. L'utente può in qualsiasi momento revocare il consenso al trattamento dei dati personali a PayPal. La revoca non riguarda però i dati personali che devono essere elaborati, utilizzati o trasmessi per l'elaborazione del pagamento contrattuale. L'informativa sulla privacy di PayPal è disponibile su https://www.paypal.com/en/webapps/mpp/ua/privacy-full.

Diritti dell'interessato

Se i dati personali vengono elaborati da te, sei identificato come l’interessato secondo il GDPR e hai i seguenti diritti nei confronti della persona responsabile del sito web:

Diritti di informazione:

Puoi chiedere al responsabile incaricato di confermare se i dati personali che ti riguardano vengono elaborati da noi. Se tale elaborazione è disponibile, è possibile richiedere alla persona responsabile le seguenti informazioni:

  • le finalità per le quali i dati personali sono trattati;
  • le categorie di dati personali che vengono elaborati;
  • i destinatari o le categorie di destinatari a cui sono stati o saranno comunicati i dati personali che ti riguardano;
  • la durata prevista della memorizzazione dei dati personali o, se non sono disponibili informazioni specifiche, i criteri per determinare la durata della conservazione;
  • l'esistenza di un diritto di rettifica o cancellazione dei dati personali che vi riguardano, un diritto alla limitazione del trattamento da parte del responsabile del trattamento o il diritto di opporsi a tale trattamento;
  • l'esistenza di un diritto di ricorso all'autorità di controllo;
  • tutte le informazioni disponibili sulla fonte dei dati se i dati personali non sono raccolti dall'interessato stesso;
  • l'esistenza di processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione ai sensi dell'articolo 22, paragrafi 1 e 4, del GDPR e, almeno in questi casi, informazioni significative sulla logica in questione, nonché la portata e l'impatto previsto di tale trattamento sull'interessato.

Avete il diritto di chiedere informazioni sul fatto che i dati personali relativi all'utente siano trasferiti in un paese terzo o un'organizzazione internazionale. A questo proposito, è possibile richiedere le garanzie appropriate in conformità con. Art. 46 GDPR al fine di essere informato in relazione al trasferimento.

Diritto di rettifica

Hai diritto alla rettifica nei confronti del responsabile, se i dati personali elaborati sono errati o incompleti. Il responsabile deve effettuare la correzione senza indugio.

Diritto alla restrizione dell'elaborazione

È possibile richiedere la limitazione del trattamento dei dati personali alle seguenti condizioni:

  • se contestate la precisione delle vostre informazioni personali per un periodo di tempo che consente al responsabile di verificare l'esattezza delle vostre informazioni personali;
  • se il trattamento è illegale e l'utente rifiuta la cancellazione dei propri dati personali richiedendo invece la limitazione dell'uso dei dati personali;
  • se il responsabile del trattamento non ha più bisogno dei dati personali ai fini del trattamento, ma questi sono necessari con valore di prova per te al fine di esercitare o difendere la tua posizione legale, oppure
  • se ha contestato il trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, del GDPR e non è ancora certo se le ragioni legittime della persona responsabile siano prevalenti sulle tue ragioni.

Se il trattamento dei dati personali viene limitato, questi dati possono venire elaborati - a prescindere dalla loro memorizzazione - solo con il vostro consenso, o per costituire, esercitare o difendere un diritto per via giudiziaria o per proteggere i diritti di un'altra persona o entità giuridica, oppure per motivi di interesse pubblico rilevante per l’Unione o uno Stato membro. Se la limitazione del trattamento dei dati secondo le condizioni sopra segnalate viene posta in essere, sarete informati dalla persona responsabile prima che la restrizione venga revocata.

Diritto alla cancellazione

(a) È possibile richiedere al responsabile del trattamento che vengano eliminati i propri dati personali senza ritardi se si verifica una delle seguenti condizioni:

  • I tuoi dati personali non sono più necessari per gli scopi per cui sono stati raccolti o altrimenti trattati.
  • Tu revochi il tuo consenso alla elaborazione secondo l’Art. 6 comma 1 lett. a o Art. 9 comma 2 lett. a GDPR e non vi sono altre basi legali per l'elaborazione.
  • Tu opponi obiezione al trattamento secondo l’ Art. 21 comma 1 GDPR e non ci sono ragioni giustificabili per l'elaborazione, o si oppone obiezione secondo l’ Art. 21 comma 2 GDPR al trattamento.
  • I tuoi dati personali sono stati trattati illegalmente.
  • La cancellazione dei dati personali che vi riguardano è necessaria per adempiere a un obbligo legale ai sensi del diritto dell'Unione o del diritto degli Stati membri a cui è soggetto il responsabile del trattamento. (
  1. Eccezioni. Il diritto alla cancellazione non è previsto se l'elaborazione è necessaria per:
  • esercitare il diritto alla libertà di espressione e informazione;
  • per adempiere un obbligo legale che richiede l'elaborazione dei dati da parte del responsabile secondo il diritto dell'Unione o degli Stati membri, oppure per eseguire un compito che è di interesse pubblico e viene effettuata nell'esercizio di pubblici poteri, temporaneamente trasferiti al responsabile del sito web;
  • per affermare, esercitare o difendere le rivendicazioni legali.

Diritto all'informazione

Se hai fatto valere il tuo diritto di rettifica, cancellazione o la limitazione della elaborazione dati di fronte al responsabile, egli è obbligato a notificare a tutti i destinatari a cui sono stati esposti i tuoi dati personali l’obbligo di rettifica, di cancellazione, o di restrizione del trattamento, a meno che questo non si riveli impossibile o comporti uno sforzo sproporzionato. Hai il diritto di essere informato su quali siano i destinatari dei tuoi dati.

Diritto alla portabilità dei dati

Hai il diritto di ricevere informazioni sui dati personali che fornisci al responsabile in un formato strutturato, comune e leggibile da una macchina. Hai anche il diritto di trasferire questi dati a un'altra persona senza impedimenti dalla persona responsabile della fornitura dei dati personali, a condizione che l'elaborazione si basi su un consenso secondo l’ Art. 6 comma 1 lett. a GDPR o Art. 9 comma 2 lett. a GDPR o su un contratto secondo l’ Art. 6 comma 1 lett. b GDPR e l'elaborazione venga eseguita con metodi automatizzati. Nell'esercizio di questo diritto, ha anche il diritto di ottenere che i dati personali relativi all'utente siano trasmessi direttamente da un responsabile a un altro responsabile, per quanto tecnicamente fattibile. Le libertà ed i diritti di altre persone non possono essere comunque influenzati in questo processo.

Diritto di opposizione

Avete il diritto, in qualsiasi momento, per motivi derivanti dalla vostra particolare situazione, di impedire il trattamento dei vostri dati personali, ai sensi dell'articolo 6 capoverso 1 lettera e o f GDPR. Il responsabile non può più elaborare i dati personali che ti riguardano, a meno che non possa dimostrare convincenti motivi legittimi per l'elaborazione che superino i tuoi interessi, i diritti e le libertà, oppure nel caso che l’elaborazione di questi dati serva a costituire, esercitare o difendere un diritto per via giudiziaria.

Diritto di revoca della tua dichiarazione di consenso all’uso dei tuoi dati personali

Hai il diritto di revocare la tua dichiarazione di consenso al trattamento dei dati in qualsiasi momento. La revoca del consenso non pregiudica la legalità del trattamento effettuato sulla base del consenso fino alla revoca stessa.

Diritto di presentare reclamo a un'autorità di controllo

Fatti salvi eventuali altri ricorsi amministrativi o giudiziari, hai il diritto di presentare un reclamo a un'autorità di controllo, in particolare nello Stato membro del luogo di residenza, del luogo impiego o luogo della presunta violazione, se ritieni che il trattamento dei dati personali che ti riguardano sia contrario al GDPR. L'autorità di vigilanza a cui è stato presentato il reclamo informa il denunciante dello stato e dei risultati del reclamo, compresa la possibilità di un ricorso giudiziario ai sensi dell'articolo 78 del GDPR.