Printer-friendly version

I Campi per la Protezione dell’Avifauna Migratoria del CABS

Volontari del CABS durante il campo antibracconaggio di Malta. condizioni per partecipare sono buona salute fisica e disponibilità ad affrontare momenti di forte tensioneVolontari del CABS durante il campo antibracconaggio di Malta. condizioni per partecipare sono buona salute fisica e disponibilità ad affrontare momenti di forte tensioneIn collaborazione con le sue organizzazioni partner il CABS organizza numerosi campi per la protezione degli uccelli. La maggior parte di questi si svolgono in primavera e autunno in Italia, Germania, Malta e Cipro, durante i grandi movimenti migratori dell’avifauna europea. Più di 200 volontari provenienti da tutta Europa partecipano ogni anno a queste operazioni, raccogliendo e distruggendo per stagione fra 25000 e 30000 fra trappole e reti, contribuendo allo stesso tempo alla cattura di centinaia di bracconieri.

Ulteriori informazioni sui campi per la protezione dell’avifauna in Italia e a Malta si possono trovare qui:

Volontari del CABS mentre distruggono gli archetti nelle valli brescianeVolontari del CABS mentre distruggono gli archetti nelle valli bresciane

  • Malta, primavera e autunno
  • Cipro, primavera e autunno


Siete interessati a partecipare?

Se siete interessati a prendere parte alle iniziative del CABS, fate click qui per conoscere le condizioni di partecipazione.