Send to friendPrinter-friendly version

Campagne per una migliore protezione degli uccelli












Proteggere concretamente, giorno per giorno, sul campo, gli uccelli migratori

Cacciatori, bracconieri, uccellatori e commercianti di animali selvatici minacciano ogni giorno i nostri uccelli lungo le rotte migratorie. Il CABS interviene sul campo in tutta Europa per garantire agli uccelli una reale protezione dai loro nemici e persecutori. Con azioni concrete, lavoro di lobby, ricerche, pubblicazioni, perizie tecniche, denunce, esposti e grazie all'appoggio di associazioni protezioniste locali, siamo in grado di garantire la tutela degli uccelli, laddove le autorità preposte latitano.

In Italia e Francia, in Germania, Malta e Cipro organizziamo ogni anno numerosi campi per la protezione degli uccelli, durante i quali vengono raccolte decine di migliaia fra reti e trappole. Grazie alla collaborazione con forze di polizia locali, corpo forestale e guardie venatorie durante le nostre operazioni assicuriamo alla giustizia centinaia di cacciatori e bracconieri.

Portiamo avanti così una vera caccia alla caccia, al trappolaggio e all'uccellagione.